BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Borsa Milano in calo, salgono petroliferi, vendite su bancari

In linea con l'Europa gli indici di Piazza Affari procedono negativi a metà mattinata, anche se in lieve miglioramento rispetto all'avvio di seduta



In linea con l'Europa gli indici di Piazza Affari procedono negativi a metà mattinata, anche se in lieve miglioramento rispetto all'avvio di seduta.

Guadagnano i petroliferi dopo i recenti rialzi del greggio sopra 70 dollari. In lettera invece il settore assicurativo, che segue la tendenza internazionale al ribasso, legata alle possibili devastazioni negli Usa dell'uragano Katrina.

"Pochi i temi forti, ci sono prese di beneficio sui bancari, acquisti ridotti", commenta un trader.

Alle 11,15 l'S&P/Mib cede lo 0,04%, il Mibtel lo 0,06%, più negativo il Techstar, che perde lo 0,24%.

* Tra i petroliferi, sugli scudi in tutta l'Europa (Stoxx oil&gas +0,28), sale in particolare SAIPEM che guadagna (+2%), secondo un'operatrice, "ogni volta che il maltempo minaccia installazioni petrolifere". In rialzo anche ENI  (+0,35%), bene ERG (+1%).

* Tra i bancari, in buona parte negativi, perdono in particolare CAPITALIA (-1,19%), MEDIOBANCA (-1,08%).

ANTONVENETA cede lo 0,93% a 25,48 euro, negativa BPI (-0,39%).

BNL in leggero calo (-0,11%), e con lei UNIPOL (-0,79%). Oggi si terrà l'assemblea straordinaria della compagnia assicurativa che voterà l'aumento di capitale da 2,6 miliardi di euro funzionale all'Opa su Bnl.

Denaro su CARIFIRENZE (+3,45%), sui massimi dell'anno. Nel weekend la stampa ipotizza che i recenti guadagni del titolo siano legati a un braccio di ferro tra gli azionisti per il rinnovo del patto di sindacato, o che si stia preparando la strada per l'arrivo di un nuovo socio (forse Fonsai).

* L'onda negativa dell'uragano colpisce il comparto assicurativo e quello italiano non fa eccezione. Negative GENERALI (-0,12%), RAS  (-0,53%), ALLEANZA (-0,02%).

* FIAT è in rialzo dopo un avvio negativo, e guadagna lo 0,62% a 7,12 euro, in controtendenza rispetto allo Stoxx europeo dell'auto (-0,5%).

* Telefonici deboli con TELECOM ITALIA (-0,51%), TISCALI (-0,29%). Positivo FASTWEB (+0,26%).

* Positivi alcuni editoriali. ESPRESSO guadagna lo 0,81%, bene anche MONDADORI (+0,81%). Tra i media (Stoxx -0,05%) positivo anche MEDIASET  (+0,51%).

* In rialzo MARZOTTO, +1,4%.

* Tra i minori, sospeso per eccesso di ribasso FILATURA DI POLLONE.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



pubblicato il