BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Attacco terroristico a consolato Usa in Turchia. Morti e feriti. La situazione

Consolato Usa attaccato in Turchia: sei i morti nell'attacco armato al posto di polizia a guardia del Consolato degli Stati Uniti di Istanbul.



Consolato Usa attaccato in Turchia: sei i morti nell'attacco armato al posto di polizia a guardia del Consolato degli Stati Uniti di Istanbul. Lo ha riferito il governatore della città turca, Muammer Gler, precisando che si tratta di sei assalitori e tre agenti. Altri quattro agenti sarebbero rimasti feriti.

Uomini armati a bordo di un'auto bianca in corsa hanno aperto il fuoco davanti al Consolato Usa, nella parte europea della città turca. Secondo la tv araba Al Jazira, potrebbe trattarsi di un'azione suicida dei separatisti curdi. Due uomini sono scesi dalla Renault di colore bianco e hanno sparato contro le guardie del consolato che sono rimaste letteralmente sorprese. Ci sono stati spari anche contro l’edificio, quindi gli attaccanti hanno dato l’impressione di voler fuggire.

Ma l'autista rimasto al volante dell'auto dei presunti terroristi, è fuggito ed è scattata subito la caccia all'uomo: al momento elicotteri della polizia sorvolano la città mentre numerosi agenti si sono riversati lungo le strade, in particolare nel distretto di Sariyer. A quanto si è appreso, la sparatoria sarebbe durata sei-sette minuti e sarebbero rimaste coinvolte anche persone dirette al consolato americano per ottenere il visto.

I terroristi hanno cominciato a fare fuoco. La zona è stata isolata per iniziare le indagini. Il consolato americano si trova a Istinye, elegante quartiere sul Bosforo, la sede diplomatica è lontana dalle altre sedi diplomatiche proprio per motivi di sicurezza. “È ancora troppo presto per stabilire di cosa si sia trattato, stiamo prendendo in considerazione tutte le piste possibili”, ha precisato il ministro dell'Interno, Basir Atalay.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il