BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Vendite auto a metano e gas in Italia: richieste in forte crescita nel 2008. Statistiche

Sono cresciute dall’inizio di questo anno le vendite di auto a gas e metano in Italia.



Sono cresciute dall’inizio di questo anno le vendite di auto a gas e metano in Italia, tra collaudi e immatricolazioni si stima una cifra che si aggira intorno ai 201.115, secondo i dati del centro studi del Consorzio Ecogas su dati del ministero dei Trasporti. 

Per quanto riguarda le immatricolazioni, tra auto nuove e trasformate prima dell'immatricolazione, forte crescita per le auto a benzina/gpl: in soli 6 mesi hanno raggiunto le 30.468 unità, superando le 28.349 dell'intero 2007.

Grossa crescita anche per le vetture a benzina/metano: in sei mesi si attestano a 43.266 contro le 64.911 del 2007.

Per quanto riguarda le auto a gas, invece, nei primi sei mesi del 2008, 107.039 vetture sono passate al gpl e 20.342 al metano, mentre in tutto il 2007 i collaudi erano stati rispettivamente circa 170.000 e 30.000.

Le previsioni? Seguendo l’andamento dei numeri appena rappresentato, si pensa che nel corso della fine dell’anno oltre 300.000 veicoli passeranno all'alimentazione a gas.

Gli automobilisti italiani, spinti sia dalla coscienza ecologica che dalle esigenze di portafoglio, hanno incrementato il parco circolante di auto alimentate a Gpl e a metano.

Tutto fa ben sperare in un processo di completa organizzazione del mercato dell’auto, e di preferenza degli italiani, che riesca a seguire solo la strada del rispetto dell’ambiente.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marcello Tansini
pubblicato il