Benefit e agevolazioni per dipendenti: 4 giorni alla settimana e carta di credito aziendale

Per migliorare la qualità della vita dei dipendenti delle proprie imprese ed aziende, sono stati condotti esperimenti per valutare i risultati di idee e progetti cui essi sono stati sottoposti.



Per migliorare la qualità della vita dei dipendenti delle proprie imprese ed aziende, sono stati condotti esperimenti per valutare i risultati di idee e progetti cui essi sono stati sottoposti.

L’idea si basa sull’assunto, ovvio ma spesso dimenticato, che persone felici lavorano meglio e producono di più di persone infelici e frustrate.

La felicità dei propri dipendenti non è quindi solo un valore morale positivo, ma anche un plus in termini di produttivitò ed efficienza.

Si è quindi sperimentata la settimana di lavoro di 4 giorni, in quanto si è scoperto che quasi sempre il lavoro di 5 giorni può essere svolto in 4. E’ del resto noto che in azienda un lavoro coinvolge tutte le persone (e le ore) disponibili, anche se in realtà necessita di meno sforzi.

Altro esperimento è stato quello di finanziare parte degli hobbies dei dipendenti e per soddisfare questo bisogno, ad ognuno di loro è stata concessa una carta di credito corporate.

Tutte le nuove iniziative nell’ambito strettamente chiuso dell’ambiente del lavoro sono state attivate e messe in moto per favorire una condizione di benessere del lavoratore dipendente che non risentirebbe di condizioni troppo dure di lavoro, rilassandosi e trovando giuste soluzioni di svago anche in ambito lavorativo.

Diminuirebbero le lamentele, diminuirebbe lo stress e aumenterebbe una serenità sul posto di lavoro.

Ti è piaciuto questo articolo?





Vuoi rimanere aggiornato su argomenti simili?

Inserisci la tua email qui:

Accetto la Privacy Policy

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione



Commenta la notizia
di Marcello Tansini Fonte: pubblicato il
Puoi Approfondire