Prezzi biglietti aerei low cost: aumenti per bagagli aggiuntivi, peso, check-in. Sconti online

Prezzi bassi, servizi base: è questa la giusta equazione proposta dalle compagnie aeree low cost. Ma per ulteriori servizi i prezzi lievitano.



Prezzi bassi, servizi base: è questa la giusta equazione proposta dalle compagnie aeree low cost. Nell'ultimo anno, tuttavia, il concetto di servizio basilare si è spostato decisamente verso l'essenzialità assoluta: diventano lussi aggiuntivi anche il semplice check-in in aeroporto e il trasporto in stiva di un solo bagaglio, mentre si inaspriscono i costi per chi ha una valigia che supera il peso massimo consentito.

Rispetto a un anno fa si sono moltiplicate le voci di spesa, a cominciare dall'imbarco del bagaglio, previsto da ormai 13 compagnie, che può costare da quattro a 20 euro per ogni collo. Se poi la valigia è stata riempita troppo, l'eccedenza può arrivare fino a 15 euro.

A far lievitare il prezzo finale contribuiscono anche altri servizi meno essenziali: molti viaggiatori scelgono l'opzione di priorità di imbarco per avere la possibilità di scegliere posti comodi, e attualmente questo servizio è messo a disposizione solo da quattro compagnie (Easyjet, Jet2.com, Ryanair e Wizzair) per una cifra che può raggiungere i 19 euro.

Altra scelta, il sedile: può costare fino a 30 euro in più il desiderio di avere un posto comodo. Per non parlare delle cifre in più da spendere per eventuali pasti a bordo: se Sterling Airlines offre un ventaglio di snack che vanno dalla semplice brioche (2 euro) al tramezzino (7 euro), Jet Air Fly prende i passeggeri per la gola: con 8 euro vi assicurate un semplice pasto, ma se siete disposti a spendere dai 7 ai 25 euro potete scegliere menu speciali in base alle vostre esigenze, da quello senza glutine al vegetariano, fino ad un tipico piatto kosher.

Esuberi anche per gli amanti dello sport che per portar con se le attrezzature dovranno pagare un bel po’. Con My Air il costo per trasportare attrezzature sportive arriva a sfiorare i 90 euro aggiuntivi. 

Vuoi rimanere aggiornato su argomenti simili?

Inserisci la tua email qui:

Accetto la Privacy Policy

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione



Commenta la notizia
di Marianna Quatraro Fonte: pubblicato il