Medaglie italiani Olimpiadi Cina 2008: saranno 40? Atleti e sport possibili vincitori

Secondo i bookmaker italiani, l'Italia dovrebbe conquistare 44 medaglie nei giochi di Pechino 2008.



La fiaccola in giro per il mondo ha creato scompigli e dissensi, lo smog di Pechino è stato il principale protagonista della cerimonia di inaugurazione del Villaggio olimpico, i sistemi di sicurezza temono attentati terroristici, il clima è teso, le minaccia di dissertazione da parte degli atleti ci sono state, ma le Olimpiadi ‘si faranno’.

Mancano ormai solo due giorni all’apertura dell’evento e il mondo intero è in fermento. E le toto scommesse su vincitori e vinti la fanno da padrone. Secondo i bookmaker italiani, l'Italia dovrebbe conquistare 44 medaglie nei giochi di Pechino, e per quanto riguarda gli ori, sono tutti concordi: il team azzurro se ne aggiudicherà 10.

Le soddisfazioni sono attese dalla scherma, dal nuoto e dalla ginnastica (con Igor Cassina e Vanessa Ferrari), meno ottimismo negli sport di squadra: la nazionale maschile di pallavolo (detentrice dell'argento olimpico) sembra ancora inferiore a Brasile e Russia e anche le ragazze dovranno faticare non poco per strappare il titolo olimpico alla Cina, gli azzurri di Casiraghi dovranno sfidare delle grandi come Brasile e Argentina, e Settebello e Setterosa rischiano addirittura di restar fuori dal podio.

Ripetere il grande successo di Atene 2004 sarà un’impresa? C’è chi sostiene di si, chi, invece, dice con forza di no. L’impresa è possibilissima. Secondo la nota rivista Sports Illustrated, sul gradino più alto del podio finirebbero Matteo Tagliariol nella spada, Luigi Tarantino e la squadra maschile nella sciabola, Valentina Vezzali (con Giovanna Trillini terza) e la squadra femminile nel fioretto. Dalla pedana arriverebbero altre tre medaglie, con Sanzo e Baldini argento e bronzo nel fioretto e la squadra della spada maschile sul gradino più basso del podio.

Gli altri due ori italiani dovrebbero chiamarsi Paolo Bettini, ciclismo nella prova su strada, e Federica Pellegrini, nuotatrice, argento ad Atene 2004. Bronzi nella boxe per Russo e Valentino, ancora un podio per l'eterna Josefa Idem, bronzo. Questi solo alcuni nomi. Sempre secondo le previsioni, la Cina si candida a salire 88 volte sul podio, contro le 87 attribuite agli atleti americani. Un vero e proprio testa a testa che sarà specchio di una netta contrapposizione Est-Ovest. Una sfida da non perdere, una vittoria che lascerà senza fiato.

Ti è piaciuto questo articolo?





Vuoi rimanere aggiornato su argomenti simili?

Inserisci la tua email qui:

Accetto la Privacy Policy

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione



Commenta la notizia
di Marianna Quatraro Fonte: pubblicato il