BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Elezioni presidenziali Usa: Obama nominato per acclamazione. Discorso di Bill Clinton. Video

Nominato unico candidato democratico alla presidenza degli Stati Uniti, Barack Obama è stato 'benedetto' dal discorso di Bill Clinton.



Nominato unico candidato democratico alla presidenza degli Stati Uniti, dopo i primi discorsi di acclamazione della moglie Michelle prima, e della ex first lady, Hillary Clinton dopo, Barack Obama è atteso con trepidanza per domani con il suo discorso conclusivo di una campagna elettorale giocata con l’avversario repubblicano, McCain, a colpi di promesse e battute quasi divertenti.

La nomina è arrivata dopo il  trattato di pace tra Hillary Clinton e Barack Obama siglato a Denver davanti a una platea congressuale in visibilio, con i canti di 'Yes we can' che rimbombavano nel palasport.

La senatrice dello Stato, Hillary Rodham Clinton,  a nome della sua delegazione, ha chiesto di interrompere la votazione dicendo che 'Con lo spirito di unità che ci contraddistingue e con l'obiettivo comune della vittoria, propongo di sospendere i conteggi e di nominare tutti assieme, per acclamazione, Barack Obama come candidato alla presidenza degli Stati Uniti'.

Esplode il boato. Pone fine alle polemiche anche lo schieramento deciso ed esplicito dell’ex presidente, Bill Clinton, al fianco di Obama. “Barack Obama è dalla parte giusta della storia. Obama è l’uomo giusto per ricostruire la leadership dell’America nel mondo”, così Clinton ha espresso la sua benedizione a Obama, mettendo fine ad una battaglia che ha diviso i democratici per un anno e mezzo.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il