BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Convention repubblicana presidenziali Usa 2008: Discorso Bush e stasera vice-presidente donna Palin

'John McCain è pronto a guidare gli Stati Uniti', così ha detto George W. Bush.



"John McCain è pronto a guidare gli Stati Uniti", così ha detto George W. Bush. Passato l’incubo per l’uragano Gustav, sono arrivate le rivelazioni sulle vicende personali della candidata vicepresidente repubblicana, Sarah Palin.La Convention di St. Paul- Minneapolis del candidato repubblicano in corsa alla Casa Bianca, John McCain, è finalmente iniziata.

Se l’obiettivo era raggiungere la stessa portata mediatica ottenuta da Barack Obama a Denver, forse in parte ci sono riusciti. La tempesta è passata e adesso si fa politica. Ad inaugurare la Convention è stato il presidente in carica degli Stati Uniti, Geroge W. Bush.

Il presidente americano, che aveva rinunciato lunedì all'intervento dal vivo per guidare i soccorsi dalla centrale operativa del Texas, ha parlato ieri con un video-messaggio per dare il suo personale contributo alla figura di McCain, l’uomo giusto, secondo Bush, per guidare gli Stati Uniti, l’unico in grado di fare padre al Paese, è uno che è capace di pensare con la sua testa.

Bush elogia McCain, quello stesso uomo che anni fa era stato suo avversario, quello stesso uomo che oggi ha scelto come suo vice-presidente una donna, e non una qualunque, Sarah Palin, governatrice dell’Alaska che, nonostante le indiscrezioni e i segreti (veri o falsi che siano ) svelati sulla sua persona e sulla famiglia, stasera parlerà a St. Paul, cercando l'appoggio dei suoi elettori prima della sua nomina ufficiale e di quella di John McCain alla candidatura per la Casa Bianca.
 

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il