BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Influenza 2008-2009: vaccino consigliato a molti perchè sarà la peggiore degli ultimi anni

L’influenza in arrivo (provenienza Australia), si dice sia la peggiore degli ultimi anni, è cattiva, si diffonde troppo velocemente e necessita di un vaccino.



E come ogni anno arriva puntuale l’influenza ‘di turno’ che costringerà parecchi italiani a diversi giorni di letto. Questa volta, però, l’allarme è più grave. L’influenza in arrivo (provenienza Australia), si dice sia la peggiore degli ultimi anni, è cattiva, si diffonde troppo velocemente e necessita di un vaccino.

Per la prima volta negli ultimi vent'anni, il vaccino antinfluenzale per la stagione 2008-2009 conterrà tre nuovi ceppi rispetto a quello dell'anno precedente. Questa nuova composizione include il nuovo ceppo A/H3N2 e altri due nuovi ceppi A e B (A/Brisbane e B/Florida). Secondo il Centro europeo per la prevenzione e il controllo delle malattie (Ecdc) il 25% della popolazione europea rischia di contrarre il virus.

Due i gruppi di persone a rischio, per cui è fortemente consigliato il vaccino: gli ultra 65enni e chi soffre di malattie croniche. Altre due categorie dovrebbero essere vaccinate le donne in gravidanza e i bambini dai sei ai 24 mesi. La prevenzione è suggerita anche a coloro che vivono a stretto contatto con persone a rischio e a tutti gli operatori sanitari. E gli gli epidemiologi avvertono i governi: "La prossima pandemia è imminente, preparatevi".

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il