BusinessOnline - Il portale per i decision maker


Fallimento Lehman: polizze index e obbligazioni a rischio nella banche italiane. Elenco

Bankitalia ha assicurato che l’Italia non subirà le conseguenze di questa grave caduta ma, insieme a lei, Isvap e Consob continuano a monitorare, ognuno per il proprio settore, il rischio contagio del crac Lehman.



Il collasso Lehman Brothers ha avuto forti ripercussioni in tutto il mondo, all’indomani della sua caduta ha affondato le Borse europee e asiatiche, ha provocato danni alla finanza mondiale e le sue conseguenze sembrano dover durare ancora un po’ nel tempo.

Bankitalia ha assicurato che l’Italia non subirà le conseguenze di questa grave caduta ma, insieme a lei, Isvap e Consob continuano a monitorare, ognuno per il proprio settore, il rischio contagio del crac Lehman.

Fanno i conti anche ad Ubi, Cattolica assicurazioni e Unipol che havarie emissioni linked con il marchio Lehman ma ha dato solo l'esposizione lorda del gruppo non quella della clientela. I primi dati smentiscono le dichiarazioni secondo cui non ci sarebbe nessuna conseguenza nel nostro Paese. Ci sono, anche se sembrano essere molto lievi.

Secondo alcuni calcoli, infatti, (prendendo in considerazione la quota di mercato della banca d'affari in questo segmento) i privati sarebbe esposti per 6-7 miliardi di euro. Si tratterebbe di obbligazioni e di opzioni legate a mercati borsistici e singole azioni, probabilmente finite nei portafogli della clientela retail senza che questa se ne sia nemmeno accorta.

Questi titoli servivano come base per la costruzione di index linked, prodotti assicurativi venduti a piene mani negli anni scorsi in particolare attraverso il canale di bancassicurazione. Il motivo di tanti investimenti è che i bond Lehman sono piuttosto gettonati per le index linked e le polizze assicurative, con ‘l’unico’ aspetto negativo che stabilisce, però, che l'assicurazione o la banca non si assume quasi mai il rischio di un eventuale fallimento delle obbligazioni sottostanti e quindi non garantisce il rimborso dei soldi investiti a scadenza.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il