BusinessOnline - Il portale per i decision maker


Polizze, obbligazioni e azioni Lehman Brothers fallita: come si possono recuperare i soldi?

Dalle azioni alle obbligazioni, dalle polizze unit linked alla posizione dei gestori italiani di fondi comuni e casse previdenziali: tutti gli investimenti incerti.



Lehman Brothers ha dichiarato la bancarotta, il tracollo è stato inevitabile ma tutti coloro che in essa avevano investito come recupereranno il loro denaro? Dove andranno a finire i soldi di tutti coloro che hanno investito nella banca Usa avviata al fallimento? Dalle azioni alle obbligazioni, dalle polizze unit linked alla posizione dei gestori italiani di fondi comuni e casse previdenziali: per tutto c’è una via d’uscita.

Per quanto riguarda le obbligazioni, i creditori, a differenza dei soci azionisti, sono quelli a cui toccherà di diritto dividersi il valore rimasto dopo la vendita degli asset stabilita dalla procedura fallimentare. Ci sono diversi tipi di obbligazioni: quelle senior, che potrebbero ricevere anche la metà o più del valore nominale, e quelle invece meno garantite, che potrebbero ricevere molto poco. O c’è anche chi potrebbe non averne nulla.

Le azioni sono, invece, zero, e per esse non c’è nulla da fare. Per quanto riguarda, invece, le polizze agganciate ai mercati azionari, è alto il rischio di perdere tutto se la banca in via di fallimento non si rivolge per tempo ai propri creditori. In alcuni casi, poi, ma forse rarissimi, le banche potrebbero rimborsare di tasca propria i clienti. La condizione che sembra essere più conveniente è quella dei fondi che, siccome investono in una pluralità di azioni e bond, non sono mai legati ad una sola società.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il