BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Fallimento Alitalia, acquisto Lufthansa o nuovo piano dopo l'uscita di Cai?

'Un piano B non esiste, Alitalia è a rischio fallimento'. Così Governo e maggioranza.



Era ieri: la cordata dei grandi imprenditori italiani pronti ad investire nella nuova Cai ha ritirato l’offerta e ora all’orizzonte sembra ci sia solo da aspettarsi il fallimento della compagnia di bandiera italiana. Dopo il ritiro della cordata cosa accadrà?

Una cosa è certa: commissario e dipendenti faranno funzionare Alitalia il più a lungo possibile, “finchè, dice Fantozzi, ci saranno soldi”. Ma Alitalia perde due milioni di euro al giorno e le casse sono vuote. Governo e maggioranza continuano a dire che "un piano B non esiste". Anzi, per Berlusconi "siamo di fronte a un baratro". E ripete, come fa da almeno tre giorni: "Tutta colpa della Cgil".

La situazione sembra catastrofica. Da via del Plebiscito, residenza del premier che sta studiando carte e appunti, trapela una considerazione: Cai ha ritirato l'offerta ma la cordata non è sciolta. La soap continua e Letta, Fantozzi e i ministri Matteoli e Sacconi si rivedranno lunedì, a palazzo Chigi.

Per salvare Alitalia si pensa ad un partner internazionale: italo-franco-olandese o con gli spagnoli o con gli inglesi di British Airways o l’acquisto firmato Lufthansa. Ma l’ipotesi più allarmante è Alitalia sopravviva qualche giorno, magari anche qualche settimana, e se non si trova un'altra soluzione, il commissario Fantozzi deve portare i libri in tribunale.

E' l'anticamera del fallimento, procedura che può durare anche un paio d'anni. Con la modifica delle legge Marzano, decisa in agosto dal governo proprio per il dossier Alitalia, il commissario potrà anche vendere isolatamente alcuni asset (punti di forza dell'azienda) come alcuni slot (rotte e orari).

Dunque, Alitalia sarà venduta a pezzi per avere i soldi e poter pagare i debiti con i fornitori. E l’Italia non avrà più un pezzo della sua storica identità. Sarà l’ennesimo fallimento del nostro Paese, a suggello della crisi che attraversa.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il