BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Rimborso polizze Index Linked legate a Lehman: Unipol procede. Ma anche l'Ania si muove

Il crac finanziario di Lehman Brothers ha colpito anche le banche italiane e la proposta di Unipol è stata quella di avviare un piano di rimborso nei confronti dei clienti colpiti.



Il crac finanziario di Lehman Brothers ha colpito anche le banche italiane e la proposta di Unipol è stata quella di avviare un piano di rimborso nei confronti dei clienti colpiti.

Il risarcimento decretato dal Consiglio di amministrazione del gruppo Unipol riguarda quei contratti relativi alla sottoscrizione di polizze vita (index- linked) che hanno attività sottostanti Lehman. Alla scadenza del contratto Unipol provvederà, secondo quanto riportato da una nota del Gruppo, al rimborso del capitale originariamente sottoscritto.

Le Polizze Index Linked interessate dall’offert saranno Unipol Assicurazioni Spa Uninvest Innova - tariffa 702. Uninvest Innova seconda emissione - tariffa 703. Uninvest G4 - tariffa 704. Uninvest2 G4 seconda emissione - tariffa 705. Uninvest2 Diva - tariffa 708. Uninvest2 Diva seconda emissione - tariffa 709. Unipol Efficace - tariffa 712 . EquilibrioAurora - tariffe 752-5752 Index IV 2007 Aurora Selcetion II serie - tariffa 743 Aurora Alpha Target - tariffa 742.

Non si sa le altre banche interessate seguiranno il piano lanciato da Unipol o meno, ma certo è che il caso Lehman andrà all'esame del comitato esecutivo dell'Ania e Giampaolo Galli, direttore generale dell'associazione delle compagnie, non anticipa come le diverse società decideranno di comportarsi. Qualcosa però si muove.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il