Voli Roma-Milano: Air France e Lufthansa al posto di Alitalia? La Cai con Berlusconi rientra

Air France e Lufthansa sono interessate a fare voli da Roma Fiumicino a Milano Linate, la rotta più ricca d'Italia.



Due vettori continentali per la prima volta interessati ad inserirsi nelle rotte italiane. Air France e Lufthansa sono interessate a fare voli da Roma Fiumicino a Milano Linate, la rotta più ricca d'Italia e una delle più importanti d'Europa.

Le due compagnie sono pronte a riempire il vuoto che si creerebbe in caso di messa a terra degli aerei Alitalia e hanno presentato domanda per ottenere le bande orarie per atterrare e decollare nei due aeroporti dal 26 ottobre, quando scatterà la stagione invernale del trasporto aereo.

Nella lista d'attesa sulla Milano Linate-Roma ci sono anche Eurofly, controllata da Meridiana, Air Italy, MyAir, Blue Panorama. La procedura di assegnazione delle bande orarie sarà influenzata dall'esito delle trattative sul salvataggio di Alitalia.

Se la compagnia di bandiera resterà in piedi non ci sarà spazio per nuove compagnie, ma se dovesse capitolare il mercato si aprirà sicuramente a nuovi operatori. E in questo caso francesi e tedeschi potrebbero essere preferiti, per la solidità e affidabilità, ai piccoli vettori italiani.

Dunque, il piccolo legame tra la compagnia tedesca Lufthansa e l’Italia alla fine sembra essere ritornato forte. Il premier italiano, Silvio Berlusconi, le ha provate tutte per far rientrare l’offerta Cai ed è riuscito a strappare un si alla disponibilità di riavviare la trattativa. “Una soluzione, ha detto il presidente, una qualsiasi soluzione va trovata. E’ inaccettabile che la situazione precipiti senza far nulla”.

Vuoi rimanere aggiornato su argomenti simili?

Inserisci la tua email qui:

Accetto la Privacy Policy

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione



Commenta la notizia
di Marianna Quatraro Fonte: pubblicato il