BusinessOnline - Il portale per i decision maker


Cerca







Certificazioni per Project Management: i corsi e gli attestati per una figura sempre più richiesta

Cresce la necessità di certificazioni stabilite per il Project Management. Diverse le proposte.



Nel sempre più grande mondo dell’organizzazione lavorativa a vari settori, il Project Management, nell’ambito dei lavori a progetti, cresce di importanza e nasce la necessità di certificare le competenze ricevute in questo settore.

Il Project Management nell'insieme di attività volte alla realizzazione degli scopi e obiettivi per la realizzazione di un progetto, si dirige a creare prodotti e  servizi riuscendo ad ottenere specifici risultati che comportano dei benefici o del valore aggiunto al committente.

E’ necessario pertanto oggi entrare in possesso di certificazioni che garantiscano l’efficienza della figura richiesta. Il primo e più famoso blocco di certificazioni è edito dallo statunitense Project Management Institute. Il PMI sponsorizza un programma di certificazione, rilasciato dall'ente internazionale più autorevole nel campo del Project Management e che rilascia differenti livelli di credenziali PMI che attestano, a livello internazionale, conoscenza ed esperienza nel campo.

La risposta europea al PMI è la certificazione su Prince2, edita dalla Computer and Telecommunications Agency (CCTA), ora British Office of Government Commerce (OGC). PRINCE2, è una metodologia per il project management basata su un approccio per processi, ed in questo è simile al framework delineato nel PMBOK dal PMI.

La differenza tra i due è che se il PMBOK descrive la disciplina del project management in modo più teorico, PRINCE2 ha un approccio pratico e offre delle metodologie e degli strumenti del fare coerenti con i dettami del PMI. L’ultima proposta, infine, è quella italiana dell’Italian Project Management Academy, che consente di certificare in Italia i Project Manager secondo le metodologie e le procedure fissate dalla International Project Management Association (IPMA).

Il certificato si articola in 4 livelli, ognuno dei quali destinato alle diverse figure che si occupano della realizzazione di un dato progetto (Direttore Progetti, Capo Progetto, Responsabile di Progetto e componenti del Project Management Team), in base a credenziali stabilite e prevede prove finali scritte.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il