BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Polizza Vita United Linked italiane a rischio fallimento per crisi Islanda: elenco.

Superata la crisi Lehman, il nuovo allarme arriva per le polizze a rischio Islanda.



Superata la crisi Lehman, il nuovo allarme arriva per le polizze a rischio Islanda. Il rischio non riguarda solamente l'azzeramento delle rivalutazioni ottenibili del capitale nel caso in cui un determinato indice o  titolo si dovesse rivalutare, ma addirittura la sua restituzione.

E a rischiare gravi risultati sui propri risparmi sono i titolari di polizze Vita index linked,  cioè di quei contratti assicurativi con sottostante emissioni governative islandesi che prevedono di solito la garanzia della restituzione dei premi versati alla scadenza.

L'allarme era stato già annunciato dalla Consob, lo scorso mese di maggio, quando suggerì ad alcune compagnie collocatrici di index islandesi di inserire un avviso sul proprio sito internet per dare notizia della peggiorata situazione finanziaria delle banche garanti delle polizze.

In Italia, la crisi Lehman ha colpito oltre una settantina di index linked collocate da svariate compagnie italiane, cui se ne aggiungono un’altra trentina (per il momento) nate dalla nuova bufera.

Tra le banche che hanno investito nei prodotti legati all'economia islandese circolanti ci sono Carige Vita, Ergo Previdenza, Quadrifoglio Vita, Sasa Vita e Ubi Vita. Come uscirne? Il futuro dei possessori di obbligazioni e index è legato all'incerto futuro del Paese e al piano di salvataggio in questi giorni allo studio.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il