BusinessOnline - Il portale per i decision maker


Fondo per imprese e artigiani per prestiti agevolati a breve e aumentato promette Berlusconi

Ancora nulla di certo ma il pacchetto di aiuti per imprese e artigiani è al vaglio del governo.



Sblocco in tempi rapidi del Fondo di garanzia sui prestiti alle imprese e un prestito di 5 mila euro a tutti i nuovi nati delle famiglie numerose. Ancora nulla di certo ma il pacchetto di aiuti per famiglie e aziende che il governo intende adottare a fronte delle ripercussioni della crisi finanziaria sull'economia reale inizia a esser messo in discussione.

Le richieste avanzate dalla Confidustria al governo a sostegno delle imprese sono parecchie: dalla garanzia sul credito alle Pmi allo sblocco dei fondi per le grandi opere, dal potenziamento del Fondo Confidi a un innalzamento al 40% del tetto di indeducibilità degli interessi passivi, dalla detassazione degli utili reinvestiti all'aumento del tetto di compensazione automatica del credito d'imposta fino a 1 milione di euro.

Nel frattempo, il governo ha che il Fondo di garanzia sui prestiti alle imprese in difficoltà(attualmente di 600 milioni) sarà operativo in una settimana ed esteso agli artigiani. Tempi rapidi anche per le risorse alle infrastrutture.

Da subito sono a disposizione 16,3 miliardi che derivano dai fondi europei per lo sviluppo (15 miliardi di finanziamenti della Cdp sarebbero invece ancora bloccati).

A garantire sul credito per le aziende anche l'Associazione bancaria italiana. Il presidente Faissola ha dichiarato, infatti, la piena disponibilità degli istituti di credito a continuare a dare sostegno alle imprese.

I migliori Prestiti personali senza busta paga e finanziamenti DICEMBRE 2016. In questo articolo proponiamo i migliori finanziamenti senza bisogno di presentare la busta paga e senza garanzie, ma anche prestiti personali, finanziamenti per attività e liberi professionisti con bassi tassi d'interesse.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il