BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Le professioni e i lavori più richiesti e con maggiori assunzioni nei prossimi anni

Secondo i risultati dell’ultimo Rapporto Isfol 2008, cresceranno nei prossimi anni le figure tecniche e specialistiche.



Formazione e lavoro: la carriera per alcuni inizia dalla scuola. E si, perché il percorso di studi che poi lancia nella scelta della facoltà universitaria prima e, di conseguenza, del lavoro dopo, parte proprio dalla base.

Nonostante la crisi economica che colpisce in maniera dura e forte anche il mondo del lavoro, le previsioni per i prossimi anni sembrano rosee e, addirittura, paiono suggerire le figure che, in prospettiva, saranno più richieste.

Secondo i risultati dell’ultimo Rapporto Isfol 2008, cresceranno le figure tecniche e specialistiche. A crescere saranno anche le professioni intellettuali, scientifiche e di elevata specializzazione. Si registrerà, nel giro di cinque anni, un incremento pari all’8,7%. Ed inoltre largo spazio agli specialisti in contabilità, gestione del personale, scienze economiche ed esperti legali.

Ma a crescere saranno anche, e soprattutto, le figure non qualificate: basti pensare che per il solo personale addetto ai servizi di pulizia, si stima un incremento pari a 412 mila unità e 11 mila per il personale addetto ai servizi di sicurezza. Diminuirà, invece, la richiesta per agricoltori, artigiani e operai specializzati.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il