BusinessOnline - Il portale per i decision maker








770 2009 ordinario e semplificato: modelli per dichiarazione redditi disponibili. Novità

L’agenzia delle Entrate ha reso disponibile la bozza del modello 770/2009, ordinario e semplificato e le relative istruzioni di compilazione.



L’agenzia delle Entrate ha reso disponibile, dopo Unico 2009, anche la bozza del modello 770/2009, ordinario e semplificato e le relative istruzioni di compilazione. Nella nuova versione del semplificato, aumentano le caselle in cui vanno indicati i codici delle annotazioni e trovano posto nelle istruzioni alcuni specifici riferimenti alle stesse, che nella precedente bozza erano state omesse.

L'Agenzia delle Entrate comunica anche che dal 1° gennaio 2009, il modello 770 dovrà essere trasmesso mensilmente e dovrebbe diventare nuovamente la dichiarazione unica dei sostituti di imposta, completa cioè sia dei dati previdenziali che fiscali: è quanto emerge dalla lettura dei commi 121, 122 e 123 dell’articolo 1 della legge finanziaria 2008.

Nel Modello 770 Semplificato figura la novità relativa alla sezione riservata alla detassazione degli straordinari e le detrazioni per i canoni di locazione, entrambi desumibili dal Cud.

In comune ai due modelli la nuova veste del prospetto ST, ora suddiviso in due parti: una relativa alle ritenute e l'altra all'addizionale regionale. Del tutto inedito, invece, il prospetto SV dedicato, in esclusiva, all'addizionale Irpef diretta ai comuni.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il