Irap deducibile, Iva di cassa e diminuzione acconti Ires e Irap: provvedimenti Governo per imprese

Si attende per oggi l’approvazione del pacchetto di misure anti crisi a sostegno di famiglie e imprese da parte del Consiglio dei Ministri. Le misure previste.



Si attende per oggi l’approvazione del pacchetto di misure anti crisi a sostegno di famiglie e imprese da parte del Consiglio dei Ministri. Secondo le prime indiscrezioni, al varo l’approvazione deducibilità dell'Irap dalle imposte dirette, dovrebbe essere, cioè, possibile dedurre dal reddito ai fini Ires e Irpef tra il 10 e il 15% della base imponibile del l'Irap.

L’altra misura di intervento riguarderà l’Iva: la novità prevede si passi al meccanismo del versamento al momento dell'effettivo incasso delle fatture. Verrà, cioè, accordata ai contribuenti Iva la possibilità di liquidare l'imposta sul valore aggiunto solo dopo aver ricevuto il pagamento del corrispettivo da parte del cessionario.

Nel pacchetto anche la detrazione parziale dell'Irap dall'Ires, il versamento dell'Iva per cassa e la proroga della sperimentazione della detassazione degli straordinari. Lieve taglio anche agli acconti fiscali dovuti dalle imprese e nuove misure di contrasto all'evasione fiscale.

E ancora, sblocco dei pagamenti della pubblica amministrazione, interventi sulle banche per evitare restrizione del credito delle banche. Allo studio anche l’'ipotesi relativa ad un eventuale utilizzo delle risorse del Fondo Sociale Europeo.

Vuoi rimanere aggiornato su argomenti simili?

Inserisci la tua email qui:

Accetto la Privacy Policy

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione



Commenta la notizia
di Marianna Quatraro Fonte: pubblicato il