BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Bonus famiglia del Governo: modelli da compilare, tempi, istruzioni e regole. Come fare

Bonus per le famiglie meno abbienti: modalità per ottenerlo.



La prima misura stabilita dal pacchetto anti crisi varato dal governo lo scorso venerdì è quella che prevede l’erogazione di un bonus per famiglie meno abbienti. Il bonus sarà (solo per il 2009) a beneficio di famiglie di lavoratori dipendenti, pensionati e non autosufficienti, anche se titolari di alcuni altri redditi, purché siano diversi da quelli derivanti dall'esercizio di un'attività d'impresa o di lavoro autonomo.

Potranno beneficiare del bonus anti crisi anche i titolari di reddito di lavoro dipendente o di pensione che sono anche titolari di redditi fondiari, cioè redditi di terreni e fabbricati, da considerare solo cumulativamente con il reddito di lavoro dipendente o di pensione, per un ammontare non superiore a 2.500 euro. Il bonus varia da 200 a mille euro a seconda del numero dei membri che compongono il nucleo familiare, i possibili componenti portatori di handicap e colo che hanno reddito complessivo familiare (da 15 a 35mila euro).

Rientra, nel calcolo del reddito complessivo, chi richiede il bonus, il coniuge, anche se è non fiscalmente a carico, ma a patto che non sia legalmente ed effettivamente separato, i figli e gli altri familiari fiscalmente a carico. Per ricevere il bonus, si dovrà richiedere e compilare il modello approvato dall'agenzia delle Entrate entro 10 giorni dall'entrata in vigore del decreto legge del 29 novembre 2008, cioè entro il 9 dicembre 2008.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il