BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Bonus famiglia: modelli per richiesta disponibili regole, procedure e requisiti

E’ finalmente disponibile sul sito delle Agenzie delle Entrate il modulo per richiedere il bonus famiglia. Come fare a richiederlo.



E’ finalmente disponibile sul sito delle Agenzie delle Entrate il modulo per richiedere il bonus famiglia, che potrà essere chiesto da lavoratori dipendenti, pensionati e non autosufficienti, sotto di una certa soglia di reddito e composizione familiare.

Una misura una tantum, varata all'articolo 1 del decreto legge anticrisi (185/08) e valida per il solo 2009. Per quanto riguarda la richiesta, essa dovrà essere inviata al sostituto d'imposta entro il 31 gennaio 2009, se il beneficio è richiesto in base al numero dei componenti e al reddito familiare complessivo del 2007, o entro il 31 marzo.

Il beneficio consiste in un bonus straordinario, erogato una sola volta, il cui ammontare può variare da 200 fino a 1000 euro in base al reddito e ai componenti del nucleo familiare che inoltra la richiesta. In assenza di sostituto d'imposta, la domanda va presentata alle Entrate entro il 31 marzo (se con requisiti 2007) o con la dichiarazione dei redditi (entro il 30 giugno per gli esonerati) se i requisiti scelti sono quelli del 2008.

Non si ha diritto al bonus famiglia se si è single, senza figli e non  pensionati (con più di 65 anni) e se si tratta di una famiglia senza figli e un lavoro autonomo (il bonus è pensato solo per persone che percepiscono reddito da lavoro dipendete o da pensione).

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il