BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Nuove regole Codice della Strada: tutte le novità. Ritiro patente e multe. Non si deve bere

Nuove misure per il codice della strada. Tolleranza zero e patente immediatamente ritirata. Le novità.



Nuove strette per i guidatori: allo studio modifiche del codice stradale che prevedono tolleranza zero. Ubriachi al volante messi sotto torchio. Prima cosa di cui si vocifera è il provvedimento del ritiro immediato della patente.

Il presidente della commissione Trasporti della Camera, Mario Calducci, spiega che per chi verrà fermato la prima volta ci sarà la sospensione di 6 mesi della patente, con un inasprimento progressivo fino ad arrivare al ritiro. Ma bisognerà vedere come si arriva alla cancellazione del permesso di guida.

L'altra norma presente nella proposta è quella che prevede di trattenere una quota inferiore al 50% delle multe, che è già destinata alla sicurezza stradale, da affidare a un ente che garantisca maggiori controlli. Le sanzioni saranno molto pesanti per chi viene trovato anche con un tasso alcolemico di 0,2 milligrammi (è 0,5%, espresso in grammi di alcol ogni 100 ml di sangue), il che equivale a non bere.

Ma la proposta di legge prevede anche molte novità per chi guida. A partire dalla cosiddetta guida accompagnata a 16 anni che, spiega Valducci, dà la possibilità di effettuare esercitazioni di guida a 16 anni, accompagnati da una persona che ha in tasca la patente da almeno 10 anni, dalla guida irreprensibile, autorizzata dai genitori e dal ministero dei Trasporti, per arrivare alla scuola guida in autostrada, per imparare a portare le auto non solo sulle strade urbane, e al prolungamento della sospensione della patente per i neopatentati.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il