BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Economie più sviluppate al mondo: la Cina supera Pil della Germania e diventa terzo potenza

Cina terza potenza mondiale economica dopo Stati Uniti e Giappone. Cosa cambia negli scenari globali.



E’ la Cina la terza economia mondiale, dopo stati Uniti e Giappone, con un Pil interno che si attesta su un 13 per cento rispetto all'anno precedente. Nel 2007, infatti, la Cina indicava una crescita del Pil dell'11,9 per cento, mentre il valore di oggi rappresenta la performance più forte del Paese dal 1994ed indica, secondo gli economisti, un risultato storico riuscendo a superare anche la Germania.

I nuovi dati sul Pil riflettono in maniera forte la posizione raggiunta dal gigante giallo nel contesto mondiale, in grado, fra quattro, cinque anni di raggiungere anche il Giappone. Resta, invece, ancora un’utopia l'eventuale sorpasso sugli Usa: nel caso del Pil pro capite, i cinesi sono ancora molto distanti da qualunque paese avanzato.

L’impegno del governo cinese di ora sarà quello di riuscire a mantenere il più possibile intatta questa vigorosa crescita in un contesto di pesantissimo rallentamento globale e recessione nei paesi industrializzati. Il settore su cui puntare resta quello dell’export.

Se le previsioni saranno, infatti, rispettate il Giappone sarà raggiunto in 5 anni e gli Stati Uniti in 30. Non sorprende poi il sorpasso sulla Germania, quando ci si impone sul mercato come primi produttori mondiali di acciaio e di prodotti agricoli.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il