BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Cambiare numero cellulare: regole e procedure più veloci. Come fare in 3 giorni

Come cambiare il proprio operatore telefonico in tre giorni. I passaggi.



Cambiare numero di cellulare è una procedura ogni volta difficoltosa che porta via tempo e crea parecchi dubbi e domande su come fare, e in maniera veloce senza che l’utente possa risentire del tempo di cambiamento.

In media il 4% delle persone all'anno decide di cambiare operatore e, secondo le ultime novità, il passaggio da un gestore all'altro dovrebbe essere facilitata, grazie a una recente delibera dell'Autorità per le garanzie nelle comunicazioni.

Sono tre le principali modifiche apportate dalla nuova delibera, che entrerà in vigore dalla fine di giugno: riduzione dei tempi necessari per la transizione, divieto per il vecchio gestore (il donating, quello che ha il contratto con il cliente e lo cede, il recipient è chi lo acquisisce) di interrompere il cambiamento scartando o rifiutando la richiesta del cliente con motivazioni non espressamente previste dalla delibera stessa, maggiore capacità di evasione delle richieste.

La number portability prevede che qualora l'utente (di scheda di abbonamento o prepagata) accetti la proposta del gestore recipient sottoscrivendo l'apposito modulo di adesione, il nuovo operatore trasmetta la richiesta al donating.

La richiesta sarà, quindi, inserita in un sistema di trattazione della pratica e da questo momento in poi non dovranno, entro fine giugno, passare più di tre giorni lavorativi per ottenere il passaggio di operatore. 

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il