BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Riforma Brunetta pubblica amministrazione: passa legge antifannulloni. Le novità

Via libera della Camera al Ddl anti-fannulloni del ministro Brunetta. Le modifiche.



Via libera della Camera al Ddl anti-fannulloni del ministro Renato Brunetta. Costituito da una decina di articoli, il ddl, che ora torna al Senato, prevede la creazione di un nuovo modello di contrattazione, l'avvento della class action nella Pa e, infine, un sostanziale innalzamento della soglia minima di uscita per il pensionamento degli statali con il passaggio dal requisito dei 40 anni di contribuzione, comprensivi di eventuale riscatto della laurea o del servizio militare, ai 40 anni di servizio effettivo.

L’altra novità riguarda il cosiddetto cartellino di riconoscimento, tutto il personale, cioè, a contatto con il pubblico dovrà obbligatoriamente indossare un cartellino identificativo o dovrà esporre sulla scrivania una targa indicante nome e cognome. Ma la vera novità consiste nei meccanismi di valutazione, in base alla quale ogni impiegato avrà una pagella per capire il suo grado di efficienza.

Una nuova struttura, l’Autorità, che sarà chiamata a gestire il sistema di valutazione, avrà il compito di elaborarla. In base a questa scheda, i dipendenti più bravi dovrebbero essere premiati mentre quelli ‘scansafatiche’ potrebbero arrivare a rischiare anche il licenziamento, oltre ad essere a rischio sanzioni meno drastiche.

Soddisfatto il ministro Brunetta, secondo cui, il ddl “Rappresenta una rivoluzione". Annuncia, inoltre, entro maggio, dopo cioè il si del Senato e i decreti attuativi, il via alla riforma e attacca l'opposizione. "Pdl e Lega sono da parte dei cittadini, la cui vita cambierà in meglio, mentre loro hanno scelto la strada della conservazione, dei privilegi".

Il Pd, per bocca del ministro ombra Lanzillotta, risponde: "Non vogliamo che la politica invada di nuovo la Pubblica amministrazione".

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il