BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Prezzi biglietti aerei voli città italiane ed estere: offerte a 99 euro. Confronto

E' corsa delle compahnie aeree ad offerte e promozioni sui prezzi dei biglietti. Le proposte Alitalia, Air France, Lufthansa.



Volare che passione. Dopo la scomparsa Alitalia diventata Cai, dopo la proposta di nascenti compagnie aeree low cost, dopo l’arrivo in Italia dell’alta velocità ferroviaria che porta il nome di Freccia Rossa, si arricchisce di nuove offerte il ventaglio delle tariffe disponibili per i voli.

Prima nella sfida delle promozioni c'è la nuova Alitalia, che sta offrendo una tariffa unica valida per l'intero network Alitalia-Air One: 99 euro andata e ritorno, tasse comprese, per volare in tutta Italia, comprendendo anche la navetta Linate-Fiumicino, e in tutta Europa, 1.650.000 i posti disponibili dall'inizio dell'offerta. Ulteriori promozioni vengono poi offerte alle famiglie o alle coppie per i viaggi del fine settimana. Ma Alitalia non è chiaramente l’unica compagnia che si batte per accaparrarsi clienti.

Anche Air France-Klm, partner della nuova Alitalia propone voli a 99 euro andata/ritorno, tutto incluso, dall'Italia verso Parigi e la provincia francese (Lione, Tolosa, Marsiglia, Nizza), mentre la compagnia spagnola Iberia offre una tariffa di 99 euro a/r tutto compreso sulla rotta Roma-Madrid, che scende però a 95 euro a/r sulla Milano-Madrid. 99 euro anche per Lufthansa Italia che lancia l’iniziativa ‘2X1’, cioè tariffe a partire da 99 euro tutto incluso per due biglietti andata/ritorno da Milano Malpensa per l'Europa.

Questa promozione, della durata si è conclusa lo scorso 10 febbraio con risultati decisamente eccellenti tanto che la compagnia ha deciso di proseguire, offrendo una tariffa base di 99 euro andata e ritorno tutto incluso valida per tutte le destinazioni collegate da Malpensa: Barcellona, Parigi Charles de Gaulle, Bruxelles, Budapest, Bucarest, Madrid, Lisbona e Londra Heathrow e valida per l'intero 2009.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il