BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Finanziamenti per progetti Internet web 2.0 da Telecom Italia con Working Capital

Presentato da Teleocom Italia il nuovo progetto Working Capital: materia per le idee. In cosa consiste.



E’ stato presentato da Teleocom Italia il nuovo progetto Working Capital: materia per le idee di Venture Captial. Si tratta di un’iniziativa che si propone come obiettivo quello di dare alle imprese innovative un ruolo da protagonista nel panorama Web 2.0.

I progetti più interessanti, selezionati da una giuria di esperti e top manager Telecom, potranno beneficiare del supporto infrastrutturale e della consulenza di Telecom stessa, che diventerà partner tecnico delle aziende giudicate positivamente. Gli investimenti in Venture Capital costituiranno, dunque, una forma di sostegno al rilancio economico per le imprese che hanno le idee da sviluppare ma non dispongono dei fondi per poterle realizzare.

Il progetto mira, dunque, a far investire su e da persone con delle buone idee, idee che siano utili e destinate a crescere per poter meglio sviluppare un progetto di lavoro che diventi efficiente. Il progetto si rivolge  a tutti coloro che abbiano un’idea imprenditoriale e a cui, dopo attente valutazioni, Telecom Italia con Working Capital offrirà l’opportunità di essere un protagonista dell'innovazione.
Per beneficiare di questo sostegno basta inviare il progetto d’impresa (a breve sarà online il sito dove trovare tutte le indicazioni per sviluppare l’idea, definire il business plan e mandare la proposta imprenditoriale).

Successivamente, in base a valutazioni di tipo professionali e con il supporto di un advisor esterno, le proposte più interessanti verranno selezionate e illustrate direttamente dai protagonisti nel corso di un incontro con gli esperti. Telecom Italia diventerà Partner tecnologico e societario dell’azienda prescelta solo al termine del processo di valutazione e metterà a disposizione competenze, tecnologie e servizi.

I migliori Prestiti personali senza busta paga e finanziamenti DICEMBRE 2016. In questo articolo proponiamo i migliori finanziamenti senza bisogno di presentare la busta paga e senza garanzie, ma anche prestiti personali, finanziamenti per attività e liberi professionisti con bassi tassi d'interesse.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il