BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Risolvere crisi economica: i 50 uomini più importanti e decisivi. Un solo italiano.

Sono 50 gli uomini più influenti che hanno il compito di riportare il mondo fuori dalla crisi economica. A guidarli è Barack Obama.



Il il Financial Times ha reso noto un elenco dei 50 uomini più importanti ed influenti nel mondo, che potrebbero riuscire a ‘trainare’ il mondo fuori dalla crisi economica attuale.

L’elenco riporta le personalità che con “la loro posizione, le loro abilità e i loro contatti potranno dar vita al dibattito su cosa dovrà accadere per guidare il mondo oltre la crisi economica e finanziaria”. Primo fra tutti, ovviamente, il presidente degli Stati Uniti, Barack Obama, seguito tra i politici dal premier cinese Wen Jiabao, dal cancelliere tedesco Angela Merkel, dal presidente francese Nicolas Sarkozy, dal britannico Gordon Brown e dal russo Vladimir Putin.

Tra i banchieri, insieme al presidente Fed, Ben Bernanke e al numero uno della Bce, Jean-Claude Trichet, figura anche Mario Draghi, governatore di Bankitalia e unico italiano nell’elenco.

Nell’elenco anche il governatore della banca centrale cinese, Zhou Xiaochuan, di quella inglese Mervyn King, di quella giapponese Masaaki Shirakawa, di quella canadese Mark Carney, di quella spagnola Miguel Ordonez, oltre a William Dudley, presidente della Fed di New York e a Jacques de Larosiere, governatore onorario della Banca di Francia.

Tra i cinquanta figurano, inoltre, economisti (Nouriel Roubini, Paul Krugman), finanzieri come George Soros e Warren Buffett, industriali come Carlos Ghosn (Renault/Nissan) e Indra Nooyi (PepsiCo), banchieri come Lloyd Blankfein (Goldman Sachs), Stephen Green (Hsbc), Jamie Dimon (JpMorgan) e Michel Peberau (Bnp Paribas), oltre a esponenti del mondo dei media e dell’università come Arianna Huffington, Rush Limbaugh e Kishore Mahbubani.

Sarebbero loro i grandi nomi dell’economia e della finanza che sembrano avere il complesso compito di tirar fuori dalla crisi il mondo intero. Si tratta di coloro che per esperienza, talento, obiettivi, impegno saranno in grado di studiare, osservando, ogni singolo passo che potrà contribuire al miglioramento di una qualità della vita decisamente caduta sotto ogni livello di benessere.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il