BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Rinnovo contratti e stipendi in aumento a marzo 2009. Lista categorie

La crisi continua a farsi sentire ma a febbraio 2009 l'indice delle retribuzioni contrattuali è cresciuto.



La crisi continua a farsi sentire, a marzo l’andamento economico non è stato certo dei migliori ma a febbraio 2009 l'indice delle retribuzioni contrattuali orarie ha presentato una variazione di più 0,3 per cento rispetto al mese precedente e un incremento del 3,5 per cento rispetto a febbraio 2008.

A comunicarlo è l’Istat, secondo cui l'aumento registrato nel periodo gennaio-febbraio 2009, in confronto al corrispondente periodo dell'anno precedente, è del 3,9 per cento. Entrando più dettaglio, gli incrementi più elevati si sono registrati nei settori: edilizia (6,8 per cento), regioni e autonomie locali (5,5 per cento), servizio sanitario nazionale (5,4 per cento) e legno carta e stampa (5,3 per cento).

Gli incrementi minori riguardano i servizi di informazione e comunicazione (0,9 per cento), militari-difesa e forze dell'ordine (rispettivamente 0,7 e 0,6 per cento) ed estrazione di minerali (0,5 per cento).

Nulla risulta, invece, la variazione per quanto riguarda energia e petroli. In questo quadro ben definito, risultano, invece, ancora in attesa di rinnovo 21 accordi relativi a circa 2,4 milioni di dipendenti.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il