BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Cassa integrazione in forte aumento a marzo così come richieste sussidi disoccupazione

Sale vertiginosamente la cassa integrazione a marzo. La situazione attuale.



Sale vertiginosamente la cassa integrazione a marzo che, secondo i dati emersi, è cresciuta del 925% rispetto allo stesso mese del 2008.  A comunicarlo è l’Inps che spiega che nel primo trimestre 2009 l’aumento è stato del 589% rispetto ai primi tre mesi dello scorso anno.

I settori con i maggiori incrementi rispetto a marzo 2008 sono stati il comparto meccanico (+1262%), il metallurgico (+7004%), il chimico (+1345%) e il legno (+1728%).  La cassa integrazione, sia ordinaria che straordinaria, è salita nel mese di marzo rispetto a un anno prima del 292% mentre nel trimestre è aumentato del 184% rispetto ai primi tre mesi del 2008.

Se quella ordinaria ha registrato un incremento eccezionale, quella straordinaria, in particolar modo,  è cresciuta con ‘un ritmo compatibile con le dinamiche degli anni recenti.

Le ore autorizzate di cassa integrazione ordinaria a marzo sono state 78,8 milioni mentre quelle di cassa straordinaria sono state di 39,7 milioni. E cresce, ovviamente, il ricorso agli ammortizzatori sociali soprattutto nel settore meccanico. La forte crescita della cassa integrazione altro non è che riflesso di questa crisi economica attuale e globale che sta colpendo ogni Paese del mondo.

Disoccupati 2016: assegno, indennità, agevolazioni. Debutta il nuovo assegno di disoccupazione nel 2016, vediamo quali sono le caratteristiche, a chi è rivolto e come funziona

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il