BusinessOnline - Il portale per i decision maker


Prestiti per giovani: nuove offerte Aprile 2009 dalla banche. Confronto e condizioni migliori

Le nuove forme di credito Unicredit e Banca Carige a sostegno dei più giovani. Le offerte.



Computer, moto, viaggi, auto: sono queste le spese ‘grandi’ che i più giovani si trovano a dover affrontare, spesso non senza difficoltà. Al fine di sostenere questa categoria negli acquisti loro più congeniali sono nate nuove tipologie di prestito che dovrebbero facilmente far fronte alle diverse esigenze.

Per loro è, infatti, nato CreditExpress Giovani, il finanziamento di Unicredit che permette di usufruire di un credito veloce e facile, fino a 5.000 euro, rimborsabile da sei a trentasei mesi ad un tasso fisso agevolato. Per richiedere il prestito, basta recarsi presso una delle agenzie del gruppo Unicredit  presentando sia la documentazione anagrafica, sia quella riguardante le capacità reddituali e, nel caso in cui a richiedere il prestito siano dei minori, la documentazione dovrà essere presentata anche dai genitori o tutori legali. CreditExpress Giovani non prevede alcun costo di istruttoria e viene erogato con rimborso automatico sul conto corrente e con scadenza mensile della rata che può essere fissata all’1, al 10 oppure al 20 di ogni mese.

Accanto ad esso figura anche CreditExpress Dynamic Online, altra idea Unicredit, che si può ricevere inoltrando semplicemente alla banca la richiesta via Internet attraverso la semplice compilazione di un modulo online in cui vengono chiesti i propri dati anagrafici, il livello delle entrate mensili ed il tipo di impiego.

Una volta compilato il modulo on line inserendo correttamente i dati, una filiale del gruppo Unicredit contatterà il cliente per fissare un appuntamento al fine di perfezionare la richiesta di prestito. Basterà portare con se un documento di identità valido, il codice fiscale, l’ultimo modello unico presentato se si è lavoratori autonomi, l’ultima busta paga se si è lavoratori dipendenti oppure il cedolino della pensione se si è pensionati. CreditExpress Dynamic Online è richiedibile per importi da 3.000 e fino a 15.000 euro e rappresenta una forma di prestito innovativa perchè permette la massima flessibilità nel rimborso e nell’ammontare della rata.

Il prestito, infatti, prevede l’esercizio dell’opzione di ‘cambio rata’, allungando la durata del finanziamento, oppure del ‘salto rata’ pari ad una volta all’anno.on  Passatii due anni di rate pagate, è possibile, con questo prestito, ottenere liquidità aggiuntiva, per un massimo di tre volte durante il periodo di durata del prestito, fino a ricostituire l’erogazione di capitale originaria. Banca Carige, invece, ha creato una forma credito a progetto ideale, ad esempio, per le giovani coppie che vogliono comprare l’arredamento o progettare il matrimonio.

Dispenser, così si chiama questa forma di prestito, offre la possibilità di avere a disposizione un credito fino a 75 mila euro utilizzabile in qualsiasi momento ed anche in più tranches (si può dilazionare anche in 120 mesi). Per richiedere il prestito, basta presentare presso i punti Creditis il codice fiscale, un documento di identità, la busta paga, la dichiarazione dei redditi, o anche il cedolino della pensione, e un preventivo ‘progetto lavori’ che possa definire la finalità del prestito.

I migliori Prestiti personali senza busta paga e finanziamenti DICEMBRE 2016. In questo articolo proponiamo i migliori finanziamenti senza bisogno di presentare la busta paga e senza garanzie, ma anche prestiti personali, finanziamenti per attività e liberi professionisti con bassi tassi d'interesse.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il