BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Calcolo 730 2009 online: siti, servizi, software disponibili gratis

Scade il 30 aprile il termine per la presentazione del modello 730 2009. Servizi e software per la compilazione.



Scade il 30 aprile il termine per la presentazione del modello 730 2009, mentre il termine è posticipato al 31 maggio per chi si rivolge, invece, ai Caf o ai professionisti abilitati.

Il modello 730 è riservato ai lavoratori dipendenti e pensionati, che possono presentare la dichiarazione dei redditi, relativa all’anno precedente, direttamente al proprio datore di lavoro (se questi ha preventivamente comunicato all'agenzia delle entrate la propria disponibilità alla raccolta ed alla trasmissione telematica) o dell’ente che eroga la pensione, o rivolgendosi ad uno dei Centri di assistenza fiscale (CAF) per lavoratori dipendenti e pensionati.

Da quest’anno sarà possibile scaricare, compilare e inviare il modello 730 che viene reso disponibile online direttamente sul sito dell’Agenzia delle Entrate. Molte le novità di quest’anno introdotte dalla Finanziaria 2008, dalla manovra d’estate e dal decreto legge anti-crisi. Si parte dall'inclusione del Comune di residenza tra i possibili beneficiari del cinque per mille dell'Irpef, c’è poi la possibilità di restituire il bonus fiscale, se indebitamente ricevuto, e di optare per una differente modalità di tassazione dei compensi per lavoro straordinario.

Altra novità importante è la detrazione, pari al 19%, riconosciuta agli studenti universitari fuori sede anche nel caso di spese sostenute per canoni relativi a contratti di ospitalità e, sempre in ambito di studi, il riscatto della laurea dei familiari fiscalmente a carico diventa più leggero, grazie alla possibilità di usufruire della detrazione del 19% sui contributi versati. E ancora, detrazione del 19% sugli abbonamenti ai servizi di trasporto pubblico, fino al limite di 250 euro e possibilità per le famiglie dal reddito basso di poter chiedere il bonus famiglia.

Sale, inoltre, a 4 mila euro lo sconto sugli interessi pagati per i mutui prima casa. Chi ha estinto il vecchio mutuo e ne ha acceso uno nuovo continua a beneficiare della detrazione. Per i mutui di costruzione o ristrutturazione, sempre della prima casa, si detraggono fino a 2.582,28 euro di interessi passivi. Il contratto va stipulato entro i 6 mesi antecedenti l’inizio dei lavori o nei 18 successivi. Ristrutturazione casa.

Sono state, inoltre, prorogate la detrazione del 55% per la riqualificazione energetica (il contribuente può scegliere il numero di rate - da 3 a 10 - su cui ripartirla) e il bonus del 36% sulle ristrutturazioni la cui spesa non può superare il limite di 48.000 euro. Per quanto riguarda la compilazione del modello, tanti i siti, software e i servizi (http://www.cafservizi.it/quick/) a disposizione dei contribuenti.

Si parte dal colosso del software Microsoft che, per le pmi, ha messo a disposizione di tutti i contribuenti, attraverso il proprio Portale, un software gratuito per la compilazione del modello 730. Il programma risulta piuttosto semplice ed è completamente gratuito.

Altra novità possibile per compilare il 730 2009 è il software per l’autocompilazione, messo a disposizione dal sito TaxOnLine. Usufruendo di questo sito, tutti i contribuenti potranno usufruire di un aiuto senza la necessità di rivolgersi ad alcuna figura professionale che rediga il 730 al posto loro. Per ottenere la Guida al modello 730 basta collegarsi al sito www.altroconsumo.it e inserire il proprio numero di telefono.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il