Bonus Ricerca: rimandata richieste domande al 6 Maggio 2009

Rimandata al 6 maggio la scadenza per presentare la domanda per il Bonus Ricerca.



Il termine di scadenza per l’invio del modulo per ottenere il Bonus Ricerca, fissato inizialmente per oggi, 22 aprile, è stato spostato con un provvedimento del direttore dell'Agenzia delle Entrate al 6 maggio 2008 alle ore 10.

La domanda per il Bonus ricerca potrà essere inoltrata compilando un formulario che va inviato dai titolari di reddito per prenotare l'accesso alla fruizione del credito d'imposta per gli investimenti in attività di ricerca e sviluppo. Sul sito dell'Agenzia delle Entrate, www.agenziaentrate.gov.it, è disponibile il programma di gestione che consente di compilare il formulario contenente i dati degli investimenti per i quali si richiede l'agevolazione.

Il software, denominato CREDITO FRS, può essere utilizzato sia da chi vuole inviare direttamente il proprio formulario sia dagli intermediari che trasmettono il formulario per conto di altri. Per compilare il modulo basta accedere al sito e acquisire il formulario necessario.

Poi, l’Agenzia delle Entrate provvederà a verificare sia l’effettiva copertura finanziaria, sia i dati acquisiti ai fini di verifica che il credito di imposta sia effettivamente riconducibile ad attività di ricerca e di sviluppo. Per i progetti già avviati alla data del 28 novembre 2008, il formulario deve essere presentato, a pena di decadenza dal contributo, entro la mezzanotte del 22 maggio 2009.

Vuoi rimanere aggiornato su argomenti simili?

Inserisci la tua email qui:

Accetto la Privacy Policy

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione



Commenta la notizia
di Marianna Quatraro Fonte: pubblicato il