Bonus biciclette: un vero boom di richieste. Come ottenerlo

E' boom per le richieste del bonus biciclette. Come richierdlo.



Il bonus biciclette sta spopolando tra il popolo delle due ruote. Disponibili dal 22 aprile gli 8 milioni e 750 mila euro di incentivi statali, permettono di risparmiare il 30% sul prezzo di vendita fino ad un massimo di 700 euro.

Per capire quanto il bonus sia stato ‘ben accetto’, basti pensare che sono state oltre 40 mila le biciclette vendute in meno di tre settimane e 8000 pratiche al giorno inserite nel sito del ministero dell’Ambiente.

A beneficiare dal provvedimento governativo soprattutto le biciclette. I modelli più richiesti sono soprattutto city bike e biciclette da trekking, comprese in una fascia di prezzo tra i 200 e i 400 euro. Per quanto riguarda le richiesta per ottenere il bonus, basterà consultare l’elenco dei produttori che aderiscono all’iniziativa, su www.minambiente.it sezione ‘news”’e ‘Incentivi alla diffusione di veicoli a basso impatto ambientale.

Aprendo la voce listini, si apre un lungo elenco (3.154 mezzi) con marca, modello, prezzo di listino (Iva inclusa) e contributo del ministero già calcolato. Dopo aver consultato l’elenco e fatta la scelta, bisogna presentarsi per l’acquisto presso un rivenditore autorizzato. Per l’acquisto basta presentare il codice fiscale o la partita Iva. Il rivenditore penserà alla conclusione della vendita.

Ti è piaciuto questo articolo?






Vuoi rimanere aggiornato su argomenti simili?

Inserisci la tua email qui:

Accetto la Privacy Policy

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione



Commenta la notizia
di Marianna Quatraro Fonte: pubblicato il