BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Maturità 2009: ginnastica e condotta faranno media. E molti vanno a fare l'esame in scuole private

Le novità degli esami di maturità 2009. Pronti migliaia di studenti.



Dopo riforme e proteste, gli esami di maturità 2009 sono alle porte e migliaia di studenti italiani si preparano ad affrontarli. Le novità di quest’anno è che il voto di condotta e quello di educazione fisica faranno media per l'ammissione all'esame di maturità. A ribadirlo è il ministero dell'Istruzione.

In sede di scrutinio finale per le altre classi di scuola superiore per poter passare alla classe successiva occorre avere un voto non inferiore a sei decimi in ogni disciplina di studio e nel comportamento. E per questo anno è già boom di privatisti nelle scuole non statali. Questo dato è risultato del buco rimasto nel 2007 nella norma che ripristinò l'ammissione agli esami di Stato.

La corsia preferenziale passo inosservata al governo Prodi, che accortosi dell'errore non fece a tempo a porvi rimedio. , rispetto al 2008, dei privatisti che hanno scelto di sostenere gli esami presso una scuola non statale è pari al 16%. Ciò significa che il prossimo mese di giugno, quasi mezzo milione di ragazzi delle scuole superiori affronteranno l'ultima prova scolastica che concluderà il loro ciclo di studi.

Saranno quasi 472 mila gli studenti (i cosiddetti interni) che hanno seguito un regolare corso di lezioni, almeno all'ultimo anno, pronti per gli esami e che dovranno avere la media del sei (condotta compresa) e dimostrare di avere recuperato tutti i debiti degli anni scorsi per accedervi. Mentre oltre 25 mila studenti (gli esterni) si prepareranno all’avventura esami di maturità con una preparazione ‘fai da te’.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il