BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Nomi commissari e professori esterni della maturità 2009 pubblicati online. Come scoprire chi sono?

Con il nuovo CercaPrpf, i maturandi possono scoprire la loro commissione d'esame.



Manca solo qualche settimana al via degli esami di maturità 2009. Si parte giovedì 25 giugno, ore 8.30, con il tema di italiano, che potrà essere anche un saggio breve o articolo di giornale. Seguono, venerdì 26, il secondo scritto di indirizzo specifico dell’istituto superiore frequentato, e lunedì 29 sarà la volta della terza prova. Poi, dal 2 luglio, inizieranno i colloqui orali.

Cresce la tensione e si moltiplicano le domande soprattutto in virtù delle novità annunciate per quest’anno, dai voti, alla condotta, alle verifiche delle prove d’esame, ma il ministro dell’Istruzione, Mariastella Gelmini, assicura che non sarà un esame più difficile rispetto a quello degli anni passati. In attesa del fatidico giorno, però, è iniziata la corsa online per ‘scoprire’ in anticipo i professori che li giudicheranno.

Il ministero della Pubblica Istruzione ha, infatti, comunicato i nomi dei docenti che faranno parte delle commissioni della Maturità. I nominativi dei docenti sono fruibili da tutti sul sito internet www.istruzione.it. Le nomine riguardano circa 37mila commissari esterni e 12mila presidenti. Ai docenti interni ne vanno poi aggiunti almeno altri 75mila, del consiglio di classe.

Nel giro di poche ore dalla comunicazione dei nomi, il sito è stato preso letteralmente d'assalto e in pochi minuti il forum per scambiarsi informazioni sui reciproci professori ha toccato la punta di 3.400 utenti. Sul CercaProf i ragazzi delle superiori possono dire la loro sui professori dando a ciascuno un voto su severità, formalità, puntualità, chiarezza, disponibilità, specificando quali sono gli argomenti su cui insiste maggiormente.

Con le commissioni miste l'incognita è maggiore perché il numero di membri esterni è uguale a quello di interni (due o tre) e in più c'è il presidente esterno. Sarà per questo che negli ultimi tre anni l'archivio del Cercaprof si è arricchito sempre più: nel 2007 gli insegnanti schedati erano 7mila (superiori e università insieme), nel 2008 più di 8mila, ora superano i 20mila.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il