BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Unico 2009: quale modello utilizzare più adatto alle proprie esigenze?

Unico tradizionale o Mini 2009? Quale scegliere in base alle proprie esigenze.



Unico Mini o Unico tradizionale? In vista della presentazione di Unico 2009, chi per la prima volta si appresta ad usufruire dei servizi telematici dell’Agenzia delle Entrate potrà richiedere la prima parte del PIN direttamente on line. Successivamente l’Agenzia delle Entrate invierà presso il domicilio del contribuente, la parte restante del codice PIN composta da sei cifre con una password provvisoria valida per il primo accesso e che il contribuente dovrà cambiare una volta effettuato il primo accesso.

Una volta acquisito il codice PIN per intero, bisognerà valutare quale modello on line occorre utilizzare per la trasmissione di Unico 2009, il migliore che risonda alle esigenze di ogni singolo utente. La scelta non è difficile: basta collegarsi alla pagina dei servizi telematici dell’Agenzia delle Entrate, inserire il proprio codice fiscale e la password. Apparirà un questionario da compilare che, in base alle risposte date da ogni contribuente, sarà automaticamente in grado di valutare quale Unico 2009 bisognerà utilizzare.

E’ importante ricordare, infine, che esistono due distinti termini di consegna della dichiarazione dei redditi in funzione della modalità con cui viene presentato il Modello Unico:entro martedì 30 giugno 2009 in caso di presentazione del Modello Unico 2009 in formato cartaceo presso le poste ed entro mercoledì 30 settembre 2009 in caso di presentazione del Modello Unico 2009 informatico per via telematica. La consegna via telematica avviene gratuitamente mediante un apposito software disponibile a tutti i contribuenti italiani sul sito dell'Agenzia delle Entrate.

Link da consultare: http://telematici.agenziaentrate.gov.it

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Chiara Compagnucci
pubblicato il