BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Video Berlusconi festa a Villa Certosa pubblicato dall'Espresso.

Pubblicato il video di una festa a Villa Certosa. Puro divertimento?



Villa Certosa e palazzo Grazioli: pare siano stati questi i ‘luoghi di reclutamento’ delle ragazze ‘colleghe’ del premier Berlusconi, alcune delle quali, come Barbara Matera, Lara Comi, Licia Ronzulli, arrivate sino al Parlamento europeo.

Insieme a loro, ospiti d’onore anche Patrizia D'Addario e Barbara Montereale, alla ribalta delle pagine di cronaca in questi ultimi giorni per la rivelazione di segreti e intrighi che si celavano dietro l’organizzazione delle feste nelle residenze del presidente del Consiglio. Tra loro alle feste, presente anche la mangiatrice di fuoco Siria De Fazio, più nota come la 'lesbica del Grande fratell9’.

‘Solo spazzatura’ commenta il premier circa le notizie pubblicate sui giornali. Ma alla fine sono le prove a testimoniare quanto accadeva. Secondo l’ennesimo servizio apparso su L’Espresso, il video della festa a Villa Certosa mostrerebbe un clima di grande divertimento e complicità tra tutti, certo nulla di sbagliato se si pensa che poteva trattarsi di una normalissima festa tra amici. O forse no.

Prima la Ronzulli che, secondo quanto racconta Barbara Montereale, ‘si occupa di organizzare la logistica dei viaggi delle ragazze. Che decide chi arriva e chi parte e smista nelle varie stanze’, poi la stessa Montereale, una ragazza madre di 23 anni pagata per essere carina con gli ospiti del Billionaire, che non si tira indietro se c'è da accompagnare l'amica escort in trasferta sul panfilo dello sceicco, apprezzata da Emilio Fede e poi dallo stesso premier.

Poi tra le ospiti del premier spuntano anche Carolina Marconi, reduce del Grande fratello, e Susanna Petrone, conduttrice del calcio su Mediaset e Lara Comi, 26 anni che può vantare una laurea in Bocconi con il massimo dei voti e un impiego da manager alla Giochi preziosi.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il