BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Software aziendali opensource: forti risparmi con e-mail, Crm ed Erp

Linux, ERP e CRM per risparmiare i costi di gestine elettronica. I dati



Il passaggio a Novell GroupWise sotto piattaforma Linux permette di tagliare i costi del 64% di gestione della posta elettronica: questo è quanto emerge da una ricerca di Osterman Research.

Dal confronto dei sistemi adottati per la gestione delle email di piccole e medie aziende emerge come le email rappresentano un elemento strategico per il business, perché rappresentano il principale strumento di comunicazione tra utenti interni ed esterni all'azienda e di scambio file e dati. Secondo Osterman, una piccola azienda avrebbe un TCO triennale di 153,636 dollari se facesse uso di Microsoft Exchange e 62,756 nel caso di Novell GroupWise in ambiente Windows.

La cifra passerebbe a soli 60,111 dollari se si optasse, invece, Linux. Per quanto riguarda, invece, una media azienda, il costo è di 1068,212 dollari nel caso di Microsoft Exchange, 957,063 se viene utilizzato Domino, di 419,024 dollari nel caso di Novell GroupWise, che scende a 381,775 nel caso di utilizzo di Linux. Taglio dei costi ed open source sono le novità nel mondo delle aziende, novità che, però, non tutti recepiscono.

La diffusione dei software open source in azienda è ancora esigua nonostante il trend di crescita e utilizzati in modo costante solo dal 9% delle imprese europee. Ma ERP e CRM potrebbero raggiungere una crescita inaspettata, grazie anche alla possibilità di personalizzazione in base al profilo aziendale e alla possibilità di ottenere un risparmio sui costi e di gestione.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il