BusinessOnline - Il portale per i decision maker








CRM e PMI: software disponibili a prezzi non elevati

Alcuni Software CRM (Customer Relationship Management) a basso costo per le aziende.



Le soluzioni con licenze software per il CRM (Customer Relationship Management) sono sul mercato da circa 20 anni. Da qualche anno sono disponibili anche quelle in software-as-a-service e soluzioni di CRM con licenza open source. Quest’ultime consentono alle aziende, in particolare alle PMI, di risparmiare sui costi di licenza. Vediamone alcune.

Open Ticket Request System è un pacchetto software open source che permette alle aziende di assegnare dei ticket di segnalazione a ciascuna delle domande ricevute, in modo da rendere più semplice la gestione delle richieste di assistenza e gli altri scambi di informazioni con i propri clienti. Per ogni segnalazione è disponibile l’intero ciclo di vita, dalla creazione del ticket fino alla sua archiviazione. OTRS è un sistema multiutente: più operatori possono lavorare simultaneamente sulle segnalazioni inserite nel sistema. Il software permette anche di creare, rielaborare e ricercare testi con le domande più frequenti che vengono poste, così da predisporre FAQ e inserire risposte standard in caso di richieste affini.

SimpleTicket è il primo software di trouble ticking basato su Ruby on Rails rilasciato sotto forma di progetto open source. Sviluppato come alternativa a sistemi di ticking più costosi quali Remedy e Heat, SimpleTicket è una soluzione ideale per i team aziendali interni di supporto IT che devono gestire fino a un massimo di 10 mila utenti finali e per le piccole compagnie di supporto IT che impiegano fino a un massimo di 40 tecnici. Il software viene distribuito da Architel sotto licenza GNU General Public.

Trouble Ticket Express è un software di help desk web-based, scritto in Perl, in grado di supportare server basati su Unix e Windows, di facile integrazione all’interno del proprio sito Internet. In questo modo anche l’utente può accedere on line per consultare lo stato di avanzamento dei propri ticket. L’azienda può usare Trouble Ticket Express per creare mail form avanzate in base alle proprie esigenze, che contemplino l’intera storia della segnalazione. Disponibili anche alert mail per ogni nuovo messaggio ricevuto o segnalazione cui è già stata data risposta.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marcello Tansini
pubblicato il