BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Le migliori università italiane 2009: la classifica.

E' il Politecnico di Milano il migliore ateneo in Italia. Male il Sud. La classifica



E’ il Politecnico di Milano il migliore degli atenei in Italia che conferma così il primato ottenuto lo scorso anno, staccando di poco le università di Modena e Reggio Emilia e di Trieste.

A spingere in prima posizione il Politecnico è il nuovo indicatore sul successo occupazionale dei laureati, un terreno su cui gli ex studenti meneghini non conoscono rivali. Calcolando, invece, solo i 9 parametri utilizzati l'anno scorso a vincere sarebbe stato l'ateneo modenese, relegando i milanesi al secondo posto mentre Trieste, seconda l'anno scorso, al terzo.

Fra le accademie non statali la vittoria va, invece, alla Bocconi e al San Raffaele di Milano e alla Luiss a Roma, mentre la Kore di Enna e Roma Europea (l'università promossa dai Legionari di Cristo), insieme a Bergamo e Siena,  conquistano i peggiori risultati. Al quarto posto in graduatoria si piazza poi il Politecnico di Torino che comincia così a insidiare le prime.

Male gli atenei del Sud: la seconda Università di Napoli, 16esima nel 2008, crolla fino al 28esimo posto, un passo indietro rispetto alla Federico II (27), e l'ateneo beneventano del Sannio scende dal 22esimo posto al 37esimo. L'unico Politecnico meridionale che si salva è quello di Bari, che con la posizione numero 20 si mantiene in linea con le performance dello scorso anno, seguita dall'Università della Calabria.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marcello Tansini
pubblicato il