BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Previsioni Borse e azioni settembre 2009: la discesa e ribassi sono possibili

Le previsioni degli esperti sull'andamento della Borsa nel mese di settembre 2009.



Il 51,6% degli esperti di Borse e mercati finanziari si dice fiducioso sull’andamento futuro della Borsa. Si tratta, commenta Il Sole 24 Ore, del livello dell’Investors Intelligence Advisors Sentiment Index più alto dal dicembre del 2007. Scetticismo misto a pessimismo si riscontra solo nel 19,8% degli operatori.

Cosa indicano questi numeri? Secondo Mary Ann Bartel, analista di Bank of America, se il sentiment Orso, ovvero quello negativo, dovesse superare la soglia del 20%, significherebbe che i listini stanno raggiungendo un massimo intermedio. Troppo ottimismo, inoltre, indicherebbe che le quotazioni di Borsa rischiano di scendere, mentre il pessimismo sarebbe segnale di un’occasione di ripartenza. John Gray, di Investor Intelligence, associa il forte sentimento positivo al fatto che i consulenti hanno consigliato ai loro clienti di comprare, riducendo la liquidità.

L’incertezza, dunque, non accenna a diminuire, come dimostra la cautela degli investitori sul rally del settore bancario. La Federal Deposit Corporation, l’agenzia pubblica che garantisce i depositi correntisti americani, progetta una riforma atta a favorire le acquisizioni bancarie da parte delle società di private equity. Obiettivo: sgravare la FDIC da un impegno sempre più oneroso. L’ondata di fallimenti ha già generato una spesa di oltre 21 miliardi di dollari.

Secondo Alan Levenson, capo economista di T. Rowe Price, la solidità delle banche è un tema ancora all’ordine del giorno, ma non così grande e grave come qualche mese fa. John Paulson, noto gestore hedge fund, ha intanto acquistato azioni in diverse banche. Ottimista? Oppure, come sostiene Mark Travis, presidente di Intrepid Capital Fund, l’indizio che gli speculatori sono all’opera e che la situazione non è positiva per chi vuole investire?

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marcello Tansini
pubblicato il