BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Cloud computing:Ibm pronta con Smart Business Desktop Cloud Service.I pc in azienda solo un ricordo?

Ibm lancia il nuovo Cloud Computing per i Desktop



Il primo pubblico Smart Business Desktop Cloud Service: l’idea è di Ibm ed è destinata a rivoluzionate il mondo dei pc. Si tratta di una virtualizzazione dei personal computer aziendali che, si pensa, potrebbe arrivare a sostituire i pc con un qualunque browser o visualizzazione Java. .

Sarà un servizio pubblico che viene descritto da IBM come “uno dei pù grandi progetti di cloud computing alla data”. Basterebbe, dunque, un qualsiasi strumento che si colleghi ad Internet e al resto pensano Ibm e la propria infrastruttura mondiale di Cloud Computing.

Grazie a questa soluzione, Ibm sarà in grado di offrire il servizio di virtualizzazione con tutte le risorse di calcolo dei desktop degli utentiFruibile in abbonamento, consentirà ai clienti a virtualizzare le risorse di calcolo per i desktop e fornire un metodo logico, anziché fisico, di accesso ai dati, alla potenza di calcolo, alla capacità di storage e ad altre risorse.

In pratica, consentirà l'accesso a risorse IT da qualsiasi luogo in qualunque momento per qualsiasi tipo di attività, dall'e-learning al business computing, grantendo sicurezza e affidabilità per i desktop. Questo nuovo servizio non richiederà un capitale iniziale, né una spesa una tantum ma proporrà modelli di distribuzione flessibili, incluse tre offerte standard basate su cloud, infrastruttura dedicata e soluzioni presso la sede del cliente.

Questo sistema potrebbe andare tranquillamente a sostituire il tradizionale pc in azienda e ad aver sperimentato per prima questa soluzione è stata un’organizzazione no profit, la Hispanic Information and Telecomunications Network, che ha lanciato un progetto di coalizione fra le comunità no profit e scuole per far nascere, tramite il nuovo sistema di comunicazione e trasmissione, nuovi classi scolastiche.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il