BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Carte di credito prepagate le più usate dagli italiani. E aumentano le offerte

Boom di carte prepagate in Italia. Le offerte



Carte prepagate che passione: secondo il risultato di una recente indagine condotta dall’Osservatorio di Assofin, Crif e Gfk Eurisko il 2008 ha registrato un vero e proprio boom per questa tipologia di carta di credito. L’anno scorso nel nostro Paese il numero di carte di credito è cresciuto del 18,2%, quelle di debito del 12,6%.

Ma il numero delle carte di credito realmente utilizzate è sceso dello 0,7% e si è ridotto il tasso di utilizzo dal 47% del 2007 al 39,5% dell’anno scorso. A crescere notevolmente sono state le prepagate con una crescita del 41,4%. Ad essere interessati a queste carte non solo tra i giovani, ma anche grandi e stranieri.

Nei primi mesi del 2009 è stata più contenuta la crescita del mercato delle carte revolving (+2,9%), mentre a dicembre 2008 è aumentato del 5,2% il numero di esemplari in circolazione. In lieve crescita la rischiosità di questi strumenti di pagamento: a maggio 2009 il tasso di sofferenza per le carte a saldo e' stato infatti del 2,6% contro il 2% dell'analogo periodo precedente.

Semplici da utilizzare e con rischio di truffa limitato al cash caricato, le carte prepagate sono un ottimo sostituto delle carte normali e proprio in virtù della crescente richiesta sono aumentate le offerte.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il