BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Quanti italiani usano Internet nel 2009? Sono solo 6,5 milioni quelli davvero attivi.

Su 20 milioni di italiani che navigano su Internet sono solo 7, quasi, coloro che lo usano attivamente. L'indagine



Circa il 60% degli italiani non usa Internet, né per il lavoro né per motivi personali né per svago. Questo è quanto emerge dall’indagine condotta dall’Osservatorio permanente sui contenuti digitali. Nonostante Internet sia stato eletto a massimo sistema di comunicazione e interazione istantanea, sembra essere ancora troppo disomogeneo nei contenuti e nella frequentazione.

Dal sondaggio emerge che è la mail il mezzo online più utilizzato nella vita privata (66% del campione) seguito dai giornali web (29%) e dall’instant messaging (27%). Interessante la tipologia di informazione in rete: la cronaca, l’attualità e lo sport per il 36%, i libri, i film e la musica per il 33%, i viaggi per il 30%, le vacanze e il turismo per il 27%, e a seguire politica, servizi, economia e spettacolo.

Sebbene i visitatori del web siano circa 20 milioni, sono in realtà solo 6,5 milioni quelli che lo utilizzano in maniera regolare e che rappresentano il popolo attivo sul web in termine di qualità dei contenuti e di diffusione di informazioni. Ciò che cresce è il numero dei visitatori di contenuti cosiddetti ‘usa e getta’.

Si tratta di coloro che utilizzano le tecnologie solo come puro divertimento o come strumento di comunicazione e sono circa il 27% della popolazione. Cresce poi l’utilizzo dei social network, Facebook ne è esempio, e principali fruitori sono ragazzi di età compresa tra i 14 e i 30 anni.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il