BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Offerte di lavoro per laureati nelle multinazionali: Vodafone, LOréal, Ferrero, Heinz-Plasmon

Le proproste Vodafone, Lorèal, Ferrero, Plasmon per neo laureati e laureandi.



Vodafone, Lorèal, Ferrero, Plasmon: sono questi i colossi che hanno dato vita ad un recruiting plan dedicato al mondo dei giovani laureati. Il gestore telefonico Vodafone, in collaborazione con i  Politecnici di Torino e di Milano, la Bocconi, la Luiss e l’Università di Trento, cerca laureandi/laureati in economia e ingegneria, con votazione 107, ottima conoscenza dell’inglese e attitudine al web e offre ai neo manager un contratto a tempo indeterminato.

Il tempo di formazione sarà di 12 mesi: due, nella realtà dei call centre e dei punti vendita, cinque per dare una visione completa del business e individuare il ruolo specifico per ogni candidato. 

LOrèal cerca, invece, 20 neolaureati per ogni Paese, che abbiano perfetta conoscenza della lingua del posto in sui ci va a fare lo stage. Dura 6 mesi e prevede lo sviluppo di un progetto con due check. E ancora, Ferrero leader nel settore dei piani in fatto di innovazione, ha già realizzato 6 progetti con l’Escp Europe Business school, 2 progetti con La Sapienza ed ha appena dato vita ala partnership con il Mip di Milano, sempre i cerca di laureandi e laureati da coinvolgere e impiegare nei progetti di sviluppo. 

Heinz-Plasmon, infine,  in collaborazione con gli atenei, soprattutto di Milano e Roma, cerca talenti per inserire una quindicina di junior con laurea in scienze/tecnologie alimentari/ economia/ ingegneria più una ventina di senior. Si parte con uno stage di 6 mesi in una delle sedi italiane di Milano, Parma, Latina, e si prosegue con il training che si potrà svolgere anche a Londra, Amsterdam o Pittsburgh.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il