BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Yoox va in Borsa: il sito di e-commerce di abbigliamento si quota.

Yoox approda nella Borsa Italiana. Previsioni



Yoox approda nella Borsa Italiana nell'anno della crisi. Le azioni del gruppo che vende su Internet capi d'abbigliamento e accessori delle principali case di moda saranno scambiate sul segmento Star a partire dal prossimo 3 dicembre. E per Federico Marchetti, fondatore, presidente e amministratore delegato di Yoox, “l'azienda è pronta per crescere”.

E’ questa l’unica novità di Piazza Affari dell'intero 2009. La forchetta di prezzo è fissata fra 3,6 euro e 4,5 euro, per cui la capitalizzazione iniziale dell'azienda di Zola Pedrosa potrebbe arrivare fino a 226 milioni di euro, con una piccola parte della quotazione che deriva da un aumento di capitale (6,24 milioni di azioni), mentre la parte maggiore deriva dalla vendita di quote in mano a società di private equity, che da tempo hanno investito nel gruppo (da 18 a 21,7 milioni di azioni in caso di totale esercizio della green shoe).

Stando agli ultimi dati rilevati, nel 2008 YOOX Group ha registrato ricavi netti per 101,5 milioni di Euro, +48% rispetto all'esercizio precedente, e nel primo semestre 2009 i ricavi netti sono cresciuti del 47%, passando da 46,6 milioni di Euro nel primo semestre 2008 a 68,3 milioni di Euro. Nel primo semestre 2009 la linea di business multimarca ha registrato in media 4.0 milioni di visitatori unici mensili, contro i 2.0 milioni della linea di business monomarca.

Dentro le casse di Yoox potrebbero quindi entrare fino a 28 milioni di euro, che la società conta di reinvestire. Non sono, invece, previsti dividendi, almeno per il momento, perché il progetto dell'azienda è tutto concentrato sulla crescita.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il