Carta di credito prepagata contactless PayPass in Italia: basta avvicinare al Pos e fai pagamento

Basta avvicinarla al Pos per pagare: è la nuova Paypass. Come funziona



Basta avvicinarla al Pos per pagare: è la nuova Paypass, novità nata da un’idea di Intesa San Paolo e Mastercard. Si tratta di un sistema di pagamento contactless che permetterà ai titolari delle carte di credito Blu e della carta prepagata SuperFlash di poter comprare (fino a 25 euro) presso 11 dei più importanti retailer italiani, per un totale di 240 punti vendita (Autogrill, Blockbuster, Brico, Decathlon, Esselunga, Feltrinelli, Mondadoti, Prenatal-Chicco, Total, Zara).

La nuova carta PayPass potrà essere usata inizialmente nei punti vendita convenzionati di Milano e provincia ma entro pochi mesi arriverà in tutta Italia negli esercizi che esporranno l’omonimo marchio e quello di MasterCard. Per pagare il caffè, fare la spesa o comprare qualsiasi altra cosa per importi fino a 25 euro basterà solo avvicinare le nuove Carta Blu o SuperFlash Intesa Sanpaolo al Pos.

Per scontrini di importo superiore alla somma prevista, la carta elettronica funziona ugualmente e viene utilizzata nelle modalità tradizionali mediante firma della memoria di spesa o la digitazione del Pin personale.

Vuoi rimanere aggiornato su argomenti simili?

Inserisci la tua email qui:

Accetto la Privacy Policy

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione



Commenta la notizia
di Marianna Quatraro Fonte: pubblicato il