BusinessOnline - Il portale per i decision maker








IT in crescita nel 2010: le aziende torneranno ad investire secondo ricerca Accenture

IT come fattore di crescita, sviluppo e competitività. Investimenti in crescita



L’ Information Technology rappresenta oggi nel business delle imprese italiane uno dei punti cruciali per lo sviluppo e la crescita di un’azienda, affichè essa possa diventare sempre più competitiva e raggiungere liveli concorrenziali alti e apportare benefici all'intera economia nazionale, soprattutto in termini di riduzione dei costi e di maggiore efficienza dei processi aziendali. IT, dunque, come fattore di competitività.

Questo è quanto emerge dall'analisi Global Survey on IT Investments realizzata da Accenture e condotta su un campione di manager IT. Dopo la forte crisi economica che ha pesato non poco sull’andamento delle imprese, avolte anche travolgendole, ora ci si attende un nuovo impulso agli investimenti nel comparto IT nei prossimi 12 mesi. Questa è la volontà espressa dal 61% dei manager a livello mondiale e dal 54% a livello nazionale.

La spesa di investimento, secondo le prime stime, manterrà il livello attuale nel 30% dei casi e si ridurrà nell'11%. Per quanto riguarda, invece, i settori di investimento, le imprese punteranno la loro attenzione sulle tecnologie: a primeggiare in classifica troviamo Cloud computing e architetture SaaS, seguiti da business Web e virtualizzazione dei data center, sistemi per garantire un’organizzione più efficiente del lavoro.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il